Esce il libro di fattisentire.org!

Famiglia: politiche familiari,Partecipazione del cittadino,Politiche per la donna,Vita: altri temi

In guerra per i principi non negoziabili!
Il racconto attraverso la stampa di 2 anni di battaglie.
Le tecniche e le tattiche per difendere i valori non negoziabili.

Acquistabile su: https://www.youcanprint.it/scienze-politiche-generale/in-guerra-per-i-principi-non-negoziabili-9788827844298.html

 

Indice

Nota introduttiva
A mo’ di prefazione… Dopo la Cirinnà: che fare?

  1. Cyberbullismo: è proprio così?
  2. Family Day: dal milione al migliaio?
  3. Emilia-Romagna: NO alla fecondazione artificiale!
  4. Per una lotta intransigente al gender
  5. Bologna: nuove sponsorizzazioni per la galassia LGBT
  6. Reggio Emilia: una processione controproducente
  7. Bologna: boom di nozze gay
  8. Quarto polo o ponte a senso unico?
  9. Bologna: avvisaglie di gender diktat?
  10. Bologna gay pride: cosa resta?
  11. Bologna: un rapporto sulla diffusione del gender nelle scuole
  12. È stato bravo il mio deputato?
  13. Bologna: arriva il 15° “gender bender”
  14. Gramsci e il movimento LGBT
  15. Elezioni: dalla Sicilia e Ostia buone notizie per la famiglia
  16. DAT-Eutanasia: esame di coscienza… di bolognesi
  17. Sanità a Bologna: aborto e gender
  18. Si vota: ricordare le 8 leggi distruttive
  19. Leggi anti-vita e anti-famiglia: i Parlamentari dell’Emilia-Romagna
  20. Elezioni: chi ha votato contro la vita e la famiglia?
  21. Monitoraggio esponenti locali dei partiti a Bologna su Vita e Famiglia
  22. Bologna: l’arcigay insegna al liceo
  23. Regione Emilia-Romagna: sempre più aborti
  24. Aborti 2016: il caso dell’Emilia-Romagna
  25. Emilia-Romagna: al voto… da cattolici!
  26. L’Emilia-Romagna si conferma prima… in cultura di morte!
  27. Elezioni: è la fine del cattolicesimo democratico?
  28. Emilia-Romagna al centro destra: e il voto cattolico?
  29. L’“utero in affitto” spacca l’arcilesbica
  30. Petizione pro-vita e pro-famiglia ai neoparlamentari dell’Emilia-Romagna
  31. Arriva il gay pride 2018: che fare?
  32. Due marce per la vita?
  33. Il sindaco di Bologna umilia di nuovo la città
  34. Emilia-Romagna: legge per la dittatura gender?
  35. Omotransfobia: ecco l’“imponente” presidio LGBT
  36. Contratto Lega-5stelle: come valutarlo?
  37. Supplica ai vescovi dell’Emilia-Romagna: SÌ alla famiglia naturale!
  38. Conselice (RA): contrattacco al gender
  39. Osservazioni sul progetto di legge regionale per l’Emilia-Romagna contro l’omotransnegatività e violenze connesse
  40. Gender. Contrastata l’edizione 2018 di “Uscire dal guscio”
  41. Emilia-Romagna: un altro tassello verso il gender diktat
  42. Emilia-Romagna. Pandemia di “epatite gay”: cosa c’è dietro?
  43. Osservazioni su «Un nuovo bipolarismo senza i cattolici»
  44. Emilia-Romagna: pillola abortiva gratis? Fratelli d’Italia non ci sta
  45. Bologna, battaglia contro il gay pride
  46. I gay pride e i partiti: un bilancio
  47. Il gay pride all’asilo di Bologna: cosa bolle in pentola?
  48. La popolarità del Papa: uno strano sondaggio di Repubblica
  49. Emilia-Romagna: è la fine per “W l’amore”?
  50. Anche l’acqua S. Anna boicotta il Codice

 

Appendici

Il tema dell’insegnamento e la “Rivoluzione Culturale”
L’educazione rivoluzionaria
Bogdan Suchodolski o la parabola del marxismo educativo
L’egemonia marxista sulla scuola italiana
John Dewey e il progressismo educativo
L’organizzazione dell’Università
L’Università Cattolica di Milano nella storia delle istituzioni educative italiane
Mario Barbera S. J. (1877-1947) e la libertà d’educazione in Italia nella prima metà del Novecento
Mario Casotti e la pedagogia perenne
La Ratio studiorum dei gesuiti: l’apogeo dell’educazione occidentale
Una Selezione libraria
La metafora del guerrigliero

 

Un commento su “1”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *