Elezioni Comunali Emilia-Romagna: per i valori non negoziabili

Famiglia: politiche familiari,Vita: politiche di bioetica
IMOLA. Nel cerchio rosso: a sinistra il candidato Sindaco Daniele Marchetti (Lega). A destra il candidato Nicolas Vacchi (FdI). Alla destra di Marchetti l’On. Galeazzo Bignami (FdI).

Elezioni comunali Emilia-Romagna
del 20-21 settembre 2020
(ballottaggio per i Comuni con oltre 15.000 abitanti il 4-5 ottobre)

Candidati in difesa dei valori non negoziabili
bozza
(alcune candidature sono ancora in corso di verifica)

 

 

Qui un volantino in PDF da stampare e/o far girare: 20200920_comunali_ER

 

IMOLA (BO)
Il Candidato Sindaco Daniele Marchetti (Lega) e
il candidato Nicolas Vacchi (FdI)
     sono da sempre difensori della vita umana, della famiglia e della libertà di educazione.
Votando per il candidato Vacchi, il voto va automaticamente anche a favore del Candidato Sindaco Marchetti.

BONDENO (FE)
Anna Marchetti (FdI)
COMACCHIO (FE)
Luca Bergonzi (FdI)

VIGNOLA (MO)
Simone Pelloni (Lega)

FONTEVIVO (PR)
Costanza Zecca (FdI)
SORAGNA (PR)
Stefano De Benedictis (FdI)

FAENZA (RA)
Gian Carlo Rivalta (Lega)
Francesco Armiento (FdI)

LUZZARA (RE)
in corso

FattiSentire.org con il contributo di varie associazioni per la vita della Regione

info@fattisentire.org

Bologna, 8 settembre 2020
     Natività B. V. Maria

2 commenti su “Elezioni Comunali Emilia-Romagna: per i valori non negoziabili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *