E adesso dicono che l’estate è finita

Politiche ambientali

di Riccardo Cascioli

Da Sviluppo & Ambiente
http://www.svipop.org/sezioniTematicheArticolo.php?idArt=228

Giovedì 9 agosto, al mattino, guardo distrattamente il TG5 finché appare il volto del simpatico colonnello Mario Giuliacci per aggiornarci sulle previsioni del tempo. Scopriamo così che dopo giorni di piogge e vento al centro nord e temperature nettamente più basse della norma in tutta Italia, le temperature risaliranno leggermente nel fine settimana ma dopo Ferragosto ci sarà ancora un’ondata di maltempo. Insomma, conclude Giuliacci, “possiamo dire che l’estate è finita”. (altro…)

REGIONE LAZIO: nudismo al verde…

Politiche ambientali

È stata depositata il 9 marzo in giunta alla Regione Lazio la proposta di legge regionale: VALORIZZAZIONE DELLA PRATICA DEL NATURISMO

L’UNI LAZIO e la Federazione Naturista Italiana (Fenait) plaudono all’iniziativa dell’Assessore regionale all’Ambiente della Regione Lazio Angelo Bonelli, dei VERDI, mirata a promuovere tutte le condizioni necessarie a garantire la possibilita’ di praticare il naturismo nella Regione nonche’ ad incrementare il turismo naturista…
C’è da chiedersi come dei cattolici possano votare coalizioni che vantano una produzione legislativa di così alto profilo etico e sociale

(altro…)

Ecologia radicale e peccato originale

Politiche ambientali

L’ecologia radicale contemporanea ha divinizzato la natura relegando l’uomo ad un ruolo secondario, da cui ha origine il suo “peccato”. Lo ha affermato lo scorso venerdì il professor Joan-Andreu Rocha Scarpetta nel congresso su “Il Peccato Originale. Una Prospettiva Interdisciplinare” tenutosi a Roma presso l’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum (APRA).

(altro…)