Portogallo: Maratona della Bibbia

Dal mondo

Circa 50.000 studenti di 233 scuole di tutto il Portogallo stanno dando vita ad una lunga maratona che li porterà a copiare a mano entro l’anno la Bibbia in portoghese. Il progetto denominato “La Bibbia manoscritta dai giovani” è coordinata dalla Segreteria del ministero dell’Istruzione portoghese. “L’idea è quella di portare la Bibbia nelle scuole e non deve sembrare una cosa strana. È un pretesto per dare una dimensione culturale” ha detto il Coordinatore dell’iniziativa Alfredo Abreu. “In diversi ambienti delle scuole è stato ricreato lo scriptorium dei monasteri medievali e allestite, da studenti e professori, mostre sui prodotti utilizzati dai monaci nella fabbricazione di inchiostri che servivano per copiare le varie opere”. La Società biblica dopo la conclusione dei primi lavori offrirà un Cd-rom ad ogni scuola che ha partecipato al progetto insieme ad una riproduzione in carta dei 35 mila versetti già copiati. La particolare maratona continuerà nel novembre di 2004, con la partecipazione di 100.000 persone di tutte le età, regioni e confessioni religiose.

Da: Agenzia SIR, n. 27 del 9 aprile 2004