Napolitano presidente. I massoni esultano.

Dal mondo

I MASSONI IN FESTA

«Questa elezione rappresenta uno dei momenti più alti nella vita democratica del nostro Paese».
Parola del Gran Maestro del Grande Oriente d’Italia.

Persino i grembiulini presentano gli omaggi al neo Presidente.
«A nome dei Liberimuratori del Grande Oriente d’Italia e mio personale desidero manifestare pubblicamente le nostre vivissime felicitazioni per la elezione di Giorgio Napolitano alla presidenza della Repubblica italiana. Questa elezione rappresenta uno dei momenti più alti nella vita democratica del nostro Paese».
Lo ha dichiarato l’avvocato Gustavo Raffi, Gran Maestro del Grande Oriente d’Italia di Palazzo Giustiniani subito dopo l’elezione del senatore a vita diessino al Quirinale.
«Intendo ribadire al Presidente», ha aggiunto Raffi, «la lealtà dei Liberi Muratori tutti del Grande Oriente d’Italia e il loro totale rispetto della carta Costituzionale, nella certezza che egli eserciterà il supremo magistero della Repubblica, in modo da favorire la libera espressione di tutte le istanze filosofiche, culturali, politiche e religiose che si manifestano nel Paese», ha concluso, certo che Napolitano «saprà mirabilmente rappresentare il vincolo profondo che unisce in comunità tutti gli italiani diventando simbolo dell’unità nazionale».

Libero 11 maggio 2006