Lobbies cattoliche per sensibilizzare massmedia e politica

Partecipazione del cittadino

Le ragioni di un Congresso Europeo sull’argomento

Nella nostra societá democratica si registra un clima culturale in cui emerge evidentemente una netta separazione tra la politica e le istituzioni, il cittadino medio attua costantemenete un processo di “delega” agli addetti ai lavori, si rifugia nel proprio privato, e riduce la partecipazione alla vita politica al periodo elettorale.

Trasversalmente operano gruppi di potere economico e politico che utilizzano mezzi di comunicazione sempre piú asserviti al “padrone di turno” e sempre meno liberi, condizionano le masse manovrandole con slogan qualunquistici che riflettono quella che Giovanni Paolo II ha piú volte definito: “cultura della morte”.

Di fronte a questa situazione occorre culturalmente e operativamente creare le basi per un’inversione di tendenza.
Internet é uno strumento che permette spazi di libertá fruibili da larghe fasce della popolazione e costantemente utilizzato in tutti gli ambiti di studio e di lavoro.

Le politiche sociali riguardanti la difesa della vita, della famiglia, e gli ambiti educativi per il futuro delle prossime generazioni, si stanno spostando dall’ambito nazionale a quello Europeo, il fenomeno dell’immigrazione costituisce un fattore emergente che, reclamando interventi sempre piú urgenti spinge gli Stati membri della UE a costruire progetti comuni mirati a rassicurare la popolazione ed a garantirsi il consenso.

Hazte Oir é ormai uno strumento, tarato, nella societá spagnola, che in due anni e mezzo di vita ha raggiunto un notevole successo: vogliamo costruire su di esso un dibattito culturale.
Il coinvolgimento del mondo accademico ci permette di oltrepassare la frontiera spagnola e di diffondere in Europa uno strumento rispondente ai segni dei tempi, al silenzio dei mass media che diffondono la “cultura della morte”, corrisponde il grido di una societá giovane che vuole difendendere la dignitá della vita costruendo responsabilmente, in prima persona, il proprio futuro sugli ideali che hanno fatto l’Europa.

“Se voi sarete ció che dovete essere incendierete il mondo intero”, é la consegna con la quale Giovanni Paolo II, citando Santa Caterina da Siena, nel giubileo del 2000 ha affidato il nuovo millenio ai giovani.

Ignacio Arsuaga
http://www.hazteoir.com/ECiudadanos/entrada.htm