Iraq: scoperta fossa comune curdi

Dal mondo

Una fossa comune con decine di cadaveri di curdi è stata scoperta vicino alla città curda di Halabja (a Nord di Baghdad). Lo ha detto il presidente di un’associazione curda che combatte contro le armi chimiche. La fossa, venuta alla luce durante i lavori per la costruzione di una strada, contiene i resti di decine di corpi di uomini, donne, bambini sepolti con addosso i loro vestiti. Halabja fu bombardata con armi chimiche dall’esercito di Saddam Hussein nel 1988.Da ANSA – 9 settembre 2004