Francia: rifiuta velo, torturata

I diversi islam

(ANSA)-PARIGI, 9 APR- Per due anni una ragazza turca e’ stata torturata dai familiari perche’ non voleva portare il velo islamico. E’ successo a Belfort, in Francia. La ragazza, 20enne, e’ stata frustata, picchiata, ustionata ripetutamente dai familiari, tutti finiti in carcere. Ora rischiano fino a 15 anni di carcere sia il marito, sia i due fratelli, sia la madre della ragazza, i quali si sono giustificati dicendo che la giovane non faceva neanche le pulizie di casa e si occupava poco del bambino. Da: ANSAWeb