Benedetto XVI: famiglia sotto attacco

Famiglia: coppie di fatto



VATICANO


“La Chiesa non può smettere di annunciare che, secondo i piani di Dio, il matrimonio e la famiglia sono insostituibili e non ammettono alternative”: il Papa conferma la convocazione del V Incontro Mondiale delle Famiglie a Valencia nel luglio 2006


 


VATICANO


“La Chiesa non può smettere di annunciare che, secondo i piani di Dio, il matrimonio e la famiglia sono insostituibili e non ammettono alternative”: il Papa conferma la convocazione del V Incontro Mondiale delle Famiglie a Valencia nel luglio 2006



Città del Vaticano (Agenzia Fides) – Il Santo Padre Benedetto XVI ha indirizzato una lettera al Cardinale Alfonso López Trujillo, Presidente del Pontifico Consiglio per la Famiglia, nella quale conferma la convocazione del V Incontro Mondiale delle Famiglie a Valencia (Spagna) nella prima settimana del mese di luglio 2006, con il tema “La trasmissione della fede nella famiglia”. “A questo riguardo – si legge nella lettera – mi propongo di incoraggiare, come fece Giovanni Paolo II, la ‘stupenda novità’, il ‘Vangelo della Famiglia’ il cui valore è centrale per la Chiesa e la società.”


Il Santo Padre afferma che “la Chiesa non può smettere di annunciare che, secondo i piani di Dio, il matrimonio e la famiglia sono insostituibili e non ammettono alternative”. Facendo riferimento al tema dell’Incontro, Benedetto XVI ricorda che “la famiglia ha oggi più che mai, una missione nobilissima e che non può eludere, come è trasmettere la fede. I genitori sono i primi evangelizzatori dei figli, dono prezioso del Creatore”. Il Papa conclude la lettera raccomandando al Signore e benedicendo tutte le famiglie che parteciperanno o si uniranno spiritualmente all’incontro. “La Vergine Maria, nostra Madre, che accompagnò suo Figlio nelle nozze di Cana, possa intercedere per tutte le famiglie del mondo”. (RG) (Agenzia Fides 30/5/2005)



Links:


Il testo integrale della lettera del Santo Padre, in spagnolo


http://www.evangelizatio.org/portale/adgentes/pontefici/pontefice.php?id=295